Scritto il 10-Dicembre-1997 : 23:03
Risotto alla birra e limone
Pecorino sott'olio
Kasher -- Si
Minestrone à la tÍte de veau Francese
Minestre
Ricetta N° 3766
Gobbetti ai fiori di zucca
Minestrone alla testina di vitello

Ingredienti :

300 gr. di testina di vitello
100 gr. di trippe
150 gr. di funghi porcini
50 gr. di piselli freschi
100 gr. di patate
150 gr. di zucchine
120 gr. di melanzane nere
80 gr. di melanzane bianche
120 gr. di carote
2 porri
150 gr. di rape bianche
100 gr. di fagiolini
300 gr. di pomodori
1 spicchio di aglio
50 gr. di lenticchie verdi
10 cl. di vino bianco

Preparazione :
Ammollare le lenticchie verdi nell'acqua fredda per una notte.
Tagliare a Julienne di 3 cm. su 1 cm. la testina di vitello, le trippe.
Tagliare a dadini di 3 cm. i funghi porcini, le patate, le melanzane bianche, le melanzane nere, le zucchine e le rape bianche.
Tagliare a rondelle le carote e i porri.
Tagliare in tre i fagiolini.
Cincischiare i pomodori.
In un tegame rosolare la cipolla e l'aglio tritato (fiamma al massimo) in 60 gr. di olio, appena rosolati mettere la testina di vitello e le trippe a rosolare, sglassare col vino bianco, aggiungere tutte le verdure (sgocciolare le lenticchie e aggiungerle).
Condire col sale e pepe o sale a odori, aggiungere i funghi porcini, appena i funghi porcini saranno rosolati mettere i pomodori, mescolare con un cucchiaio di legno, lasciar fare il sugo e ricoprire di acqua fredda.
Al primo bollore abbassare la fiamma, lasciar fremere sino a cottura della testina e delle trippe.