Scritto il 22-Dicembre-1997 : 19:50
Arrosto di tacchino al latte
Cosciotto di agnello freddo
Kasher -- No
Pigeon aux langoustines Francese
Volatili
Ricetta N° 3848
Foie gras ai ribes
Piccione agli scampi

Oggi torna la moda delle antiche ricette di mescolare il pesce con le carni, ho visto un ristorante a Saint Louis (Francia) che aggiungeva del miele e dell'aceto, lo chef di questo ristorante diceva che è una sua invenzione, vani i tentativi da parte mia di dirgli che ritorna alla moda la vecchissima cucina.
Ingredienti :

4 cosce di piccione
2 scampi
15 gocce di Pastis
40 cl. di vino bianco secco
sale di pesce
sale a odori
50 gr. di olio profumato
2 dl. di panna
4 pomodori

Preparazione :
Condire col sale a odori le cosce di piccione.
Condire col sale di pesce i scampi tagliati a metÓ.
Tagliare a metÓ i pomodori e condirli col sale a odori.

In una padella cuocere le cosce dei piccioni con metÓ olio profumato, quando un lato delle cosce sarÓ dorato, voltare le cosce e mettere la metÓ dei pomodori, incoperchiare, sglassare col vino bianco ogni 5 Mn. circa.
Dopo 20 Mn. di cottura, in una padella cuocere i scampi col resto dell'olio profumato (fiamma al massimo), incoperchiare.
Dopo 5 Mn. di cottura versare il Pastis sui scampi e mettere i pomodori, incoperchiare e lasciar cuocere 10 Mn.
Mettere i scampi col loro succo nella padella con le cosce dei piccioni e versare la panna, lasciar restringere e servire.