Scritto il 26-Gennaio-2004 : 13:07
Olio con rosa gallica
Fegato in risotto
Hildegard von Bingen Francese
Storico
Ricetta N° 6603
Carciofi
Hildegard von Bingen

Profetessa teutonica, nata nel 1908 a Bermersheim da una famiglia di nobili, all'etÓ di otto anni la famiglia la mand˛ presso delle monache di clausura.
Dall'etÓ di 16 anni inizi˛ diversi trattati e ricerche.
Era una monaca modesta e la sua religiositÓ era naturale quasi innata, la sua umanitÓ andava di pari.
Risalendo la teologia fece la sua prima opera in medicina, la psicoterapia.
Da sola impar˛ la musica di cui lasci˛ in ereditÓ molte composizioni.
Ma non solo la sua penna scorreva per trattati, elle dava consiglio ai suoi supÚriori eclesiastici, addiritura criticando e cosý fond˛ un nuovo monastero a Ruppertsberg e a Eibingen, si diede anima e corpo alle sue ricerche, era una donna solida e forte.
Scrisse qualche profezia ma dalla sua morte nell'anno 1179 sino ai nostri giorni la chiesa non riconosce le sue scritture profetiche, il primo di essi f¨ il Papa Eugenio I che la tratt˛ di visionaria.

Malgrado la poca riconoscenza nei suoi riguardi, varie professioni gli debbono un avanzamento importante, soprattutto in medicina.